STILE NORDICO: UNO STILE RIGOROSO DAL RISULTATO ACCOGLIENTE



Se hai un debole per l’ordine, gli spazi semplici e puliti, pratici e funzionali, probabilmente lo stile nordico è quello giusto per te.

La forma segue la funzione è alla base di questo stile di arredamento.

Lo stile nordico nasce nei paesi freddi del nord Europa e ha delle origini prettamente funzionali: l’ordine, l’uso di colori chiari e di materiali naturali dipendono dalla necessità di rendere luminosi e accoglienti gli ambienti per via delle poche ore di luce disponibili in questi paesi.


Il primo contatto dell’Italia con lo stile nordico avvenne verso gli anni ’80 con l’apertura dei primi punti vendita Ikea; inizialmente viene recepito come sinonimo di arredamento low-cost, col tempo invece diventa una vera e propria concezione dell’abitare e non semplicemente come una linea di mobili economica.

Vediamo nel dettaglio gli elementi identificativi di questo stile minimal.



Lo stile nordico non può prescindere dall’uso di colori chiari-neutri sia per le pareti sia per i pavimenti; sono assolutamente banditi i colori accesi sulle pareti e pavimenti scuri, sì alle tinte del bianco e del tortora e sì ai pavimenti chiari meglio se di legno come la betulla, il rovere o il legno sbiancato.



Altro elemento molto importante è la luce che non deve mai mancare: finestre, finestre e ancora finestre dalle quali entra la tipica luce bianca dei paesi del Nord (quando c’è!).

Un occhio di riguardo meritano anche i tessili: spazio a morbide e calde coperte, tappeti realizzati con materiali naturali, pellicce, lana grezza: i lunghi e freddi inverni hanno spinto questi paesi a creare degli ambienti interni molto caldi ed accoglienti all’interno dei quali spicca un forte rispetto per la natura.



Nello stile nordico nulla è messo a caso, ogni dettaglio è sapientemente studiato in modo da ricreare armonia e ordine.

Semplice e sobrio, ma al contempo elegante e di tendenza, lo stile nordico è da tempo sinonimo di abitazione accogliente, calda e intima ed è sicuramente tra gli stili più apprezzati perché molte persone si ritrovano nell’atmosfera che queste case creano.

 



Commenti

Post popolari in questo blog

GIARDINI PENSILI: UN'OASI VERDE IN UN DESERTO DI CEMENTO

LOFT E ARREDAMENTO IN STILE INDUSTRIALE: LE DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA

VALUTAZIONE IMMOBILIARE: PERCHE' E' COSì IMPORTANTE CENTRARE IL VALORE DI MERCATO DI UN IMMOBILE